Nuova release 1.92

  • Post author:
  • Post category:News

Salve a tutti, con l’inizio dell’anno scolastico abbiamo creato nuove funzionalità per rendere sempre più semplice il nostro gestionale magazzino Ipsar food.

Ecco le principali novità:

 

  1. Il budget adesso è in funzione delle classi dell’istituto ed è possibile specificare un importo massimo settimanale per i docenti di sala e di cucina
  2. I docenti appunto sono stati divisi in docenti di sala e cucina mentre i tecnici sono stati accorpati sotto un’unica voce assistenti
  3. L’ordine docente controlla a seconda se il docente è di sala o cucina il relativo budget bloccando l’ordine
  4. L’ordine del docente nasce in uno stato in sospeso e quindi l’economato non lo vede finché il docente non inserisce la spunta conferma d’ordine e da quel momento sarà visibile
  5. Abbiamo creato sul buono ordine fornitore una stampa in PDF con la possibilità di inserire una immagine col logo dell’istituto nell’intestazione ed apporre la firma digitale della dirigente.
  6. Abbiamo accorpato tutti gli ordini docenti in un’unica voce con una tendina in cui il docente esprime se si tratta di una esercitazione, di un ordine Iefp ecc. sarà poi l’economato ad apporre CIG protocollo e quanto necessario sul buono ordine finale.
  7. Nel dettaglio articoli dei fornitori per singolo fornitore abbiamo aggiunto il codice di riferimento fornitore per quell’articolo che viene riportato anche sul pdf che genera l’economato per inviare l’ordine al fornitore via mail.

Ultima cosa per aiutarvi meglio a comprendere il gestionale magazzino, abbiamo aggiornato anche il manuale utente per i docenti dell’istituto alberghiero 

 

Ricordiamo che il programma è in cloud quindi ottimo per la didattica a distanza e abbiamo in cantiere di sviluppare anche una app mobile per consentire ai docenti di fare gli ordini dal cellulare.

Nel canone annuale sono previste postazioni illimitate quindi i docenti possono usarlo anche a casa e la app mobile che faremo.

Per richieste di chiarimenti o se non ricordate le vostre credenziali di accesso oppure volete una demo scriveteci ad info@micropedia.it , vi attendiamo numerosi.