Consegna dei carrelli ai docenti per le lezioni di cucina

Condividi questo articolo

Carrelli forniti ai docenti dagli assistenti tecnici di sala e cucina in base alle richieste elaborate dai docenti con gestione consegna e restituzione merci

Una volta che il docente in funzione del suo budget residuo ha fatto richiesta alla contabilità delle materie prime necessarie per la cucina, l’economato dà disposizione all’assistente tecnico addetto al magazzino, di preparare, anche in anticipo, i carrelli per i docenti.

Questi vengono consegnati agli assistenti tecnici di sala e di cucina che consengnano direttamente i prodotti inseriti la richiesta ai professori in cucina per le esercitazioni tecnico pratiche degli studenti, controllando la bontà e la scadenza delle merci ricevute.

Ipsarfood prevede un modulo specifico per l’approntamento dei carrelli, con l’indicazione dell’assistente che ha preparato il carrello e del docente destinatario con la data preparazione la data consegna e la data ricezione delle merci residue, per avere piena tracciabilità ed un diario dove verificare anche dopo un po’ di tempo le movimentazioni merce in istituto.

Forse ti potrebbe interessare anche

cuochipedia lista chef
News

Cuochipedia la directory degli chef italiani

Cuochipedia è una nuova directory degli chef dei pasticcieri e dei pizzaioli italiani sviluppata da Marco Ilardi, l’inventore di Ipsar food, titolare di Micropedia che

accesso ordini esercitazioni laboratorio cucina ipsar ipseoa docenti
Gestione magazzino ipsar

Nuova procedura di accesso docenti

Come indicato nel manuale utente di Ipsar Food, per accedere come docente occorreva inserire il codice meccanografico dell’istituto come parametro alla URL del programma per

Avviso importante!

Le vendite
sono sospese!

Torneremo in primavera

Stiamo semplificando la funzione di abbinamento dei fornitori alle materie prime che in molte occasioni ci è stata indicata un po’ farraginosa.

Essendo una cosa che impatta molto sul sistema a livello generale abbiamo sospeso le vendite per concentrarci sullo sviluppo i test e la validazione della nuova versione.