Causali di magazzino configurazione movimenti

 

Le causali di magazzino sono uno degli elementi più importanti in un programma di gestione magazzino.

Ogni volta che viene effettuato un movimento di magazzino automatico , ad esempio durante un ordine fornitore o un ricevimento merci o manuale dalla gestione movimenti di magazzino, viene utilizzata una causale che dice al programma come modificare le giacenze degli articoli:

Diciamo innanzitutto che sugli articoli abbiamo vari tipi di giacenze:

 

Giacenza che è la quantità disponibile in magazzino

Scorta minima è la quantità minima di riordino

Shelf life non c’entra nulla ma indica la deperibilità dell’alimento

Ordinato è la quantità ordinata a fornitore

 

Le causali sono configurabili per modificare questi valori. Pertanto creando una nuova causale è possibile intervenire sui flag per determinare all’atto del movimento cosa accadra’ a giacenza ed ordinato.

Il programma nasce gia’ con alcune causali preconfigurate ma potete aggiungerne e modificarle a vostro piacimento.

I primi quattro flag sono semplici aumenta giacenza diminuisci giacenza aumenta ordinato e diminuisci ordinato indicano come devono aumentare o diminuire i valori.

Quelli successivi vanno impostati per indicare al programma quali causali utilizzare quando vengono generati dal programma movimenti di magazzino automatici.

E ‘preferibile avere solo una causale per ciascun tipo di gestione automatica. Vediamole singolarmente:

Causale acquisto viene usata quando si fa un ordine a fornitore quindi semplicemente deve aumentare l’ordinato

Diminuisce acquisto viene usata quando si modifica una riga di un ordine a fornitore quindi semplicemente deve diminuire l’ordinato

Invia carrello  causale utilizzata quando l’assistente di cucina appronta un carrello per un docente (deve diminuire la giacenza)

Reso carrello viene utilizzato quando a fine lezione l’assistente riporta il carrello in magazzino coi residui quindi deve aumentare la giacenza

Ricevimento merci viene usata dal movimento di ricevimento merci da ordine quindi deve diminuire l’ordinato e aumentare la giacenza

Restituzione merci viene usato quando si rettifica la quantità entrata su ricevimento merci quindi è l’opposto di ricevimento merci per compensare il magazzino

Ecco lo schema iniziale corretto per movimentare nel modo giusto il magazzino